IMPIANTI TERMICI e CONDIZIONAMENTO

Pompe di Calore
Permettono di fornire sia calore per il riscaldamento che raffrescamento. Anche se alimentate da elettricità o gas queste macchine utilizzano di fatto energia rinnovabile, perché trasferiscono il calore da una sorgente esterna la “sorgente fredda”, a un “pozzo caldo”. Utilizzano l’energia gratuita, ecologica e rinnovabile di suolo, acqua e aria, le pompe di calore costituiscono la soluzione ideale per ridurre i consumi di energia e le emissioni di CO2.
 
Cogenerazione e Teleriscaldamento
La cogenerazione è un sistema combinato che produce contemporaneamente elettricità e calore. Questa tecnologia produce energia elettrica e recupera allo stesso tempo l’energia termica che si genera durante il processo termodinamico. La produzione combinata di energia elettrica e termica consente quindi un minor consumo di combustibile, ottimizzando lo sfruttamento delle risorse immesse. Il Teleriscaldamento consiste nel trasporto del calore prodotto in eccesso, dal processo di cogenerazione, in altri luoghi che ne richiedono il fabbisogno.

 
 

 

Climatizzazione
La climatizzazione è l'insieme di operazioni effettuate per consentire condizioni termiche adeguate all'utilizzo di un ambiente da parte dell'uomo, a qualsiasi condizione climatica esterna, in ogni periodo dell'anno. La climatizzazione quindi, svolge le seguenti funzioni: riscaldamento o raffrescamento, ventilazione, umidificazione o deumidificazione.
 
Geotermia
Con la geotermia, sfruttando il calore naturale della Terra, qualsiasi luogo può riscaldarsi e raffrescarsi. Generata per mezzo di fonti geologiche di calore e può essere considerata una forma di energia alternativa e rinnovabile. Il grande vantaggio deriva dal fatto che un sistema geotermico racchiude in unico impianto le stesse funzioni normalmente demandate a due diversi apparecchi, cioè caldaie e condizionatori.
Un impianto geotermico, se opportunamente dimensionato, è in grado di riscaldare e raffrescare un edificio senza l'ausilio di altri apparecchi.
 
Solare Termico
Gli impianti solari termici sono dispositivi che permettono di catturare l'energia solare, immagazzinarla e usarla nelle maniere più svariate, in particolare ai fini del riscaldamento dell'acqua corrente in sostituzione delle caldaie alimentate tramite gas naturale. Il "pannello solare termico" è il dispositivo base su cui si basa questa tecnologia.
 
Caldaia a condensazione
La caldaia a condensazione, è in grado di ottenere un rendimento termodinamico superiore al 90% del combustibile utilizzato, grazie al recupero del calore latente di condensazione del vapore acqueo contenuto nei fumi della combustione.
Il recupero di tale calore viene realizzato facendo appunto condensare il vapore in questione, che passando allo stato liquido libera calore che viene "catturato" dallo scambiatore della caldaia. Tutto il calore così recuperato si converte in una maggiore efficienza energetica che a sua volta si traduce in un consistente risparmio.
 
Caldaia e stufe a pellet
La caldaia a pellet è particolarmente adatta per gli edifici con riscaldamento centralizzato o per villette o case indipendenti. E’ dotata di un proprio serbatoio la cui capacità, normalmente, si aggira intorno al quintale e mezzo, quindi è in grado nei periodi invernali di potere mantenere la carica per almeno una settimana. Nei periodi estivi, quando la caldaia entra in uso solo a richiesta di acqua sanitaria, la carica dura ovviamente molto di più, anche una stagione intera.
Sono inoltre in commercio diversi tipi di stufe a pellet, di diverse dimensioni e design, comprese anche le stufe hydro che possono essere collegate al sistema idraulico di riscaldamento della casa e, quindi, possono scaldare l’acqua che circola all’interno dei caloriferi.
Le stufe a pellet possono essere collocate anche in appartamenti condominiali, ma hanno in ogni caso necessità di un proprio scarico dei fumi.
 
Impianti di riscaldamento radianti a pavimento ad acqua
L'installazione di questi impianti è invisibile, il sistema non solleva polveri ed è dunque il sistema di riscaldamento più adatto a chi soffre di allergie. Con l'installazione a pavimento, ogni metro quadro della tua casa può essere utilizzato per riscaldare le stanze e creare un ambiente di vita sano. E' possibile usare diverse fonti di calore, ma l'edificio migliorerà la sua efficienza con fonti rinnovabili di energia.